Estratto Tamarindo Erba

7,90 IVA inclusa

Disponibilità: 0

 

Nel 1837 Carlo Erba, giovane erede di una famiglia di “speziali” lombardi, rileva la Farmacia Brera, storica bottega milanese. E’ l’inizio di un percorso imprenditoriale straordinario che conduce, coniugando scoperte scientifiche e sviluppo tecnologico, alla creazione della prima industria farmaceutica italiana. La “Carlo Erba” immette sul mercato con successo moltissimi prodotti innovativi, tra cui una bevanda dissetante: il Tamarindo Erba.
Assai diffusa come spezia nella cucina asiatica, la polpa del tamarindo è caratterizzata da un gusto piacevolmente asprigno. Dall’acidità benefica del tamarindo derivano le sue molte proprietà: antiossidante, antibatterico ed efficace regolatore intestinale, è soprattutto un ottimo rinfrescante.
Il Tamarindo Erba è stato un prodotto di grande diffusione e successo sin dal suo esordio nel 1898, quando – specialmente in estate – il consumatore voleva offrire agli ospiti un dissetante raffinato e squisito, che si prepara allungando lo sciroppo con acqua ghiacciata.
Altrettanto famosa è la sua confezione: un’elegante bottiglia quadrata, con una etichetta che racconta, in rossi caratteri “d’altri tempi”, la storia e le virtù del prodotto, autografati con firma originale dell’autore: l’Ingegner Carlo Erba.
Il marchio e la ricetta di questa storica bevanda, negli anni ’70, sono stati rilevati da Cedral Tassoni, che la produce e imbottiglia oggi nello stabilimento di Salò.

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.